Musei poco conosciuti di Londra: il Water and Steam Museum

Musei poco conosciuti di Londra: il Water and Steam Museum

Oggi vi porto a conoscere un museo incantevole, che si trova fuori dai classici giri turistici. Ci troviamo a sud ovest di Londra, nel quartiere di Ealing, per la precisione siamo a Brentford, una località che costeggia il Tamigi ed è vicina a Richmond. Parliamo di una mezzoretta dal centro di Londra. Il Water and Steam Museum è un gioiello nascosto, quindi non aspettatevi code o folle.

Il Water and Steam Museum è considerato uno dei siti storici più importanti nell’ambito delle risorse idriche della Gran Bretagna. La sua collezione di motori a vapore originali dell’epoca vittoriana comprende anche il “Cornish beam engine”, il motore a vapore a braccio oscillante più grande al mondo e tutt’ora funzionante, oltre a interessanti oggetti che illustrano il passato di Londra.

Vi sarà quindi possibile seguire l’evoluzione della tecnologia dei motori a vapore nel corso  dei secoli oltre a poter salire su un vero treno a vapore.

L’edificio che ospita il museo è un’antica stazione di pompaggio risalente al 1838, la Kew Bridge Pumping Station. Fu una delle prime stazioni a trasportare acqua pulita direttamente nelle case inglesi 24 ore al giorno.

Il Museo è una celebrazione della storia industriale di Londra, con una interessante ricostrzione e mappa del sistema di scarichi di acque nere.  Ci sono molti pannelli illustrativi sull’importanza dell’uso consapevole dell’acqua e con molte curiosità anche sull’igiene!

Noi siamo stati durante l’inverno e non abbiamo potuto apprezzare la zona giochi con l’acqua, aperta solo nel periodo estivo. C’è inoltre la possibilità di fare un giro su un piccolo treno a vapore nel cortile dietro al museo.

water-and-steam-museum-london-review

Come in quasi tutti i musei londinesi, anche al Water and Steam Museum c’è un’attenzione particolare verso i bambini, con molte attività da poter fare con loro: eccoci qui a fare dei lavoretti nell’area giochi dedicata.

All’interno del museo trovate anche un piccolo bookshop e il Café Stokers, che offre qualche sandwich e torte. E’ aperto tutti i giorni ed è accessibile anche senza dover entrare nel Museo.

water-and-steam-museum-london-review

COSA SI PUO’ VEDERE NELLE VICINANZE

La posizione consente di vedere in giornata anche il Musical Museum, raggiungibile a piedi, nonchè fare una passeggiata lungo il fiume nel sentiero pedonale, dove potrete trovare anche bar e ristoranti.

INFO IMPORTANTI

  • Il Water and Steam Museum è da mercoledì a domenica dalle ore 10.00 alle 16.00
  • Attenzione: Dicembre 24 – chiusura alle 14.00 
    25-27 dicembre: chiuso
  • La fermata più vicina è Kew Bridge, sulla District line
  • Controllate sul sito del museo se le macchine sono in funzione

Ti possono interessare anche le recensioni che o fatto del Science Museum e del Natural and History Museum.

Se hai trovato interessante questo articolo condividilo, oppure salvalo per più tardi con Pinterest, cliccando sulla foto che segue.

london-transport-museum-review

Se avete domande non esitate a contattarmi!

A presto!

Francesca

Share:

6 Comments

    • mumwhatelse
      Autore
      febbraio 6, 2018 / 14:22

      Grazie!

  1. Marina
    febbraio 6, 2018 / 14:20

    Ciao, ho vissuto a Londra da ragazza, ma questo museo non lo conoscevo, grazie per avermelo fatto scoprire!

    • mumwhatelse
      Autore
      febbraio 6, 2018 / 14:23

      Grazie a te Marina per essere passata di qui! Devo dire che è proprio una chicca 🙂

  2. febbraio 6, 2018 / 20:19

    Molto interessante, non si finisce mai di imparare!!

    • mumwhatelse
      Autore
      febbraio 6, 2018 / 21:06

      Grazie Giorgia, eh beh qui poi in questo museo se ne fanno di scoperte! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.