Il pediatra in Inghilterra non esiste come medico di riferimento nella crescita di un bambino. Esistono i pediatri, ma non come siamo abituati ad averli in Italia, cioè un medico di fiducia che seguirà lo sviluppo di nostro figlio fino alla pubertà. Mio figlio Andrea (che è nato in Italia) ha ricevuto visite pressoché mensili per i primi mesi e poi con scadenza trimestrale, l’appuntamento con il pediatra è un’abitudine consolidata. In caso di malattia, possiamo contare su un medico che conosce nostro figlio e che lo accompagnerà nella crescita. Da mamma expat con il mio secondo figlio invece, qui… View Post