Come è il vostro rapporto con le etichette personalizzate? Il mio ambivalente, lo devo ammettere. Quando Andrea aveva iniziato l’asilo in Italia, prima di trasferirci qui, avevo dovuto etichettare tutto il corredo come rigidamente specificato nel regolamento. E non ne ho proprio un bel ricordo. Volevo che fosse tutto perfetto e coordinato, ma il risultato non mi aveva soddisfatto. Avevo acquistato delle etichette personalizzate che si dovevano stirare, ma non erano di buona qualità perchè non rimanevano attaccate bene e, dopo pochi lavaggi, quasi tutte si erano o sbiadite o staccate. Quando ci siamo trasferiti in Inghilterra, Andrea non ha… View Post