Trasferirsi all’estero per lavoro è sempre più comune, sono sempre di più le famiglie che scelgono di fare “il salto”. Ma se la scelta di cambiare vita è una cosa voluta o una scelta obbligata, in ogni caso è un cambiamento che va gestito, soprattutto quando implica una famiglia al seguito. Trasferirsi all’estero con dei bambini significa cambiare casa, ambiente, amici, lasciare luoghi conosciuti, cambiare una routine avviata. E’ un passo impegnativo per gli adulti, e lo è ancor di più per i piccoli di casa, che magari non capiscono pienamente cosa gli succederà. Quando ci siamo trasferiti a Londra,… View Post